Senato Accademico: Calendario Didattico 16/17 e Uniparking, vittorie o…?

Senato Accademico 12 luglio 2016

Resoconto dei punti, di maggior interesse per gli studenti, trattati nella seduta odierna del S.A.

Si prende atto delle dimissioni del Direttore generale Dott.ssa Mariangela Mazzaglia. Il Rettore comunica di aver avviato le procedure per il reintegro dell’Organo e di aver emanato il nuovo avviso di selezione.

Si prende atto delle dimissioni della rappresentante degli studenti Sara Valenti, avvenute per ragioni personali e familiari dell’insediamento del nuovo senatore accademico Domenico Bonanno, che rappresenterà in Senato Accademico le associazioni Studenti Universitari – Aulett@99 – Fare Università – Foro di Giurisprudenza – ASU.

  • Si procede con le interrogazioni e il neo senatore accademico Domenico Bonanno interroga il Rettore e l’amministrazione sul servizio “Uniparking” la cui attivazione è ormai alle porte. In particolare segnala alcune incongruenze tra quanto previsto nella convenzione e quanto posto in essere dall ‘ATI affidataria: risultano maggiorate alcune tariffe e scompaiono i carnet da 40 ingressi giornalieri.
    Richiede anche, considerato quanto previsto dalla convenzione, di rimodulare gli orari del parcheggio a pagamento consentendo l’ingresso gratuito in viale delle scienze dalle ore 14 alle ore 16 e dalle ore 18 alle ore 9, così da gravare meno sugli studenti e da garantire l’ingresso gratuito nelle ore serali tipicamente utilizzate dagli studenti per lo studio nelle strutture universitarie. (Si rinvia al testo completo dell’interrogazione)
  • Viene approvato il nuovo calendario didattico A.A. 2016/2017 con modificazioni discusse oggi. In particolare la nuova articolazione sarà questa:

SESSIONE NOVEMBRE 2016
1 appello per studenti FC, PART TIME ed iscritti ai corsi singoli

SESSIONE GENNAIO – FEBBRAIO 2017
3 appelli aperti a tutti gli studenti

SESSIONE APRILE 2017
1 appello aperto a tutti gli studenti

SESSIONE GIUGNO – LUGLIO 2017
3 appelli aperti a tutti gli studenti

SESSIONE SETTEMBRE 2017
1 appello aperto a tutti gli studenti

Il senatore accademico Domenico Bonanno ha richiesto e proposto durante la seduta odierna, in continuità con quanto richiesto durante il sit in, indetto dalle associazioni Studenti Univesitari, Aulett@99, Fare Università, ASU e ReAzione, e il conseguente incontro con alcuni delegati del Rettore:

– Prima decade di SETTEMBRE 2017
INSERIMENTO DI UN’ULTERIORE APPELLO APERTO AGLI STUDENTI FUORI CORSO, PART TIME E ISCRITTI AI CORSI SINGOLI

– Appello di NOVEMBRE 2016
ESTENSIONE DELLA FRUIBILITÀ DELL’APPELLO DI NOVEMBRE ANCHE AGLI STUDENTI ISCRITTI ALL’ULTIMO ANNO IN CORSO NELL’A.A. 2016/2017
(L’amministrazione si era già pronunciata negativamente durante i lavori della commissione, pochi giorni fa, sulla possibilità di apertura dell’appello a tutti gli studenti, e oggi è stata negata anche quest’ultima richiesta.)

Entrambe le richieste sono state RESPINTE. Ciò chiaramente conferma il peggioramento del calendario didattico rispetto a quello dell’a.a. attualmente in corso. In particolare gli studenti FC, PART TIME e ISCRITTI AI CORSI SINGOLI “perdono” 1 appello (da 10 a 9) e gli studenti IN CORSO perdono la possibilità di usufruire dell’appello di Novembre (in alcune Scuole era spostato a Dicembre).

ALLA LUCE DI QUESTO PEGGIORAMENTO LESIVO DEGLI INTERESSI DEGLI STUDENTI, IL NOSTRO SENATORE ACCADEMICO DOMENICO BONANNO È STATO L’UNICO AD ESPRIMERE PARERE CONTRARIO ALLA PROPOSTA DI MODIFICA APPENA EVIDENZIATA, e approvata con i voti FAVOREVOLI di tutti gli altri presenti (inclusi tutti gli altri rappresentanti degli studenti presenti) ad esclusione del Prof. Buscemi che si è astenuto.

Alcune associazioni vorrebbero fare passare lo smantellamento dei diritti degli studenti come una vittoria, quando in realtà su questi studenti grava una contribuzione ogni anno più gravosa.

 

Studenti Universitari

You may also like...

Lascia un commento