Resoconto consiglio di Scuola di Medicina 18/06/2015

IMG_53918730351420

Corsi di recupero per studenti fuori corso. Si conferma l’attivazione del corso di recupero di Anatomia Patologica per 80 ore da svolgere a Caltanissetta e per il secondo ciclo di corsi di recupero per Fisiologia 100 ore, Chirurgia Generale 50 ore. I suddetti corsi si attiveranno a seguito di messa a bando per ottenere la disponibilità all’insegnamento da parte dei docenti. Qualora non ci sia dispobilità di docenti per Fisiologia e Chirurgia generale si procederà con la messa a bando per le materie Medicina Interna e Neurologia.

Abbonamenti del servizio bibliotecario a riviste scientifiche disponibili agli studenti. Il professore Giammanco riporta notizia dell’abbonamento ad UptoDate, finanzaiato da parte dell’A.O.P.. Si proporrà all’A.O.P. di finanziare abbonamenti a piattaforme di formazione simili di matrice infermieristica. Si propone abbonamenti a trial di atlanti virtuali di anatomia.

Modifica attribuzione menzione alla tesi di laurea di medicina e chirurgia. L’attuale procedura prevede che tre espertidella tematica inerente la tesi (diversi dal relatore)  valutino l’attribuzione della menzione, che il loro verbale vada al presidente della commissione di laurea,  che deve decidere se attribuire la menzione. Spesso non ci sono sufficienti esperti delle diverse tematiche. Il professore Fiorentino propone di  di attribuire la menzione su proposta del presidente della commissione di laurea e decisa dal collegio dei docenti della commissione di laurea e se lo studente laureando ha una votazione iniziale di carriera di 105/110 e un voto di laurea di 110 e lode (secondo regolamento di laurea), presenta  lavoro scientifico originale con suo nome tra gli autori, con certificazione da parte del relatore  che il lavoro sia stato accettato per la pubblicazione nel corso dell’anno in cui lo studente si laurea o pubblicato in quell’anno. La proposta passa.

Modifica Regolamento delle ADO.  Si introduce una limitazione a 30 della lista delle ADO erogate dal Corso di Laurea di Medicina; saranno suggerite espressamente agli studenti quali ADO conviene seguire nel triennio pre-clinico e quali nel triennio clinico; preferibilmente le ADO erogate dal Corso di Laurea di Medicina riguarderanno  SSD inerenti la medicina non coperti dall’offerta formativa. Rimane il fatto che qualsiasi ADO erogata dai Corsi di Laurea della Scuola di Medicina rimane accessibile a tutti gli studenti delll’Ateneo di Palermo.

You may also like...

Lascia un commento