Corsi di Recupero per Fuori Corso, non saranno più attivati! L’Ateneo fa un passo indietro.

Logo Unipa (1)Durante la seduta odierna del Senato Accademico la rappresentanza studentesca ha sollevato la questione della mancata attivazione dei Corsi di Recupero per l’A.A. 2013/2014.
Scopriamo solo oggi e solo dopo esplicita richiesta che i Corsi di Recupero non verranno più attivati.

Ripercorrendo lo storico delle Delibere approvate lo scorso anno, si mette in evidenza che il 17 Giugno 2013 fu proposto e approvato, in Consiglio di Amministrazione, l’inserimento di una tassa specifica per studenti Fuori Corso sotto la denominazione “Contribuzione aggiuntiva per Studenti Fuori Corso”.
I rappresentanti degli studenti si erano mossi contro tale provvedimento, che sarebbe comunque stato approvato dal Consiglio, chiedendo che quantomeno si garantisse agli studenti F.C. l’attivazione dei Corsi di Recupero.

Leggi la Delibera CdA 17-6-2013

Nonostante l’Ateneo si fosse impegnato ad attivare i suddetti corsi ed inoltre a promuovere l’attività di tutorato qualificato per le cosiddette “Materie Scoglio” negli A.A. 2013/14 e 2014/15, oggi sembra aver cambiato idea, dando come motivazione la seguente:

“Le azioni messe in campo dall’Ateneo in termini di riduzione del numero di F.C., sia con l’iscrizione Part Time sia con la revisione del modello formativo, hanno portato ad una riduzione sostanziale (circa 11.000) del numero dei F.C.
Si prevede perciò di sostituire i Corsi di Recupero con i tutorato qualificato per le cosiddette Materie Scoglio, quindi gli studenti potranno usufruire di ulteriori ore di lezione ma non avranno una commissione diversa e separata.”

La rappresentanza si ritiniene insoddisfatta delle risposte dell’Amministrazione e non accetta che impegni del genere vengano disattesi.
È previsto un ulteriore incontro per discutere la questione nel corso del quale si presenteranno le opportune rimostranze.
La discussione viene inoltre rimandata in Consiglio di Amministrazione dove si chiederà di rispettare la Delibera del 17 Giugno 2013.

Alessandra Cianciolo
Senatrice Accademica

You may also like...

Lascia un commento