Bando ERSU A.A. 2017/2018

È stato approvato e pubblicato il Bando di concorso per l’attribuzione di borse, altri contributi e servizi per il diritto allo studio universitario per l’a.a. 2017/18.

Link al BANDO ERSU PER L’A.A. 2017/2018

Link alla GUIDA ALLA COMPILAZIONE E ALL’INVIO ONLINE DELLA RICHIESTA BENEFICI

Possono partecipare al concorso gli studenti iscritti o che intendono iscriversi ai corsi di laurea, compresi i corsi di dottorato di ricerca e di specializzazione purchè non retribuiti,  dell’Università di Palermo e delle altre istituzioni universitarie afferenti l’ERSU di Palermo in possesso dei requisiti economici e di merito previsti dal bando.

Per partecipare al concorso occorrerà eseguire la seguente procedura affinché la richiesta di benefici  sia ritenuta valida ai fini concorsuali:

  • Accedere al portale studenti dal sito istituzionale dell’ERSU Palermo ersupalermo.gov.it (registrarsi al primo accesso);
  • Compilare online richiesta benefici (autocertificazione), entro le ore 14:00 dell’11 settembre 2017, utilizzando l’applicazione online disponibile nella pagina personale dei servizi ERSU del portale studenti;
  • Stampare e firmare l’autocertificazione;
  • Scannerizzare in un unico file pdf e della dimensione massima di 2 MB, l’autocertificazione firmata, la copia del documento d’identità e l’eventuale documentazione aggiuntiva;
  • Caricare (upload) il file pdf scannerizzato suddetto, entro le ore 14:00 del 14 settembre 2017, utilizzando l’applicazione online disponibile nella pagina personale dei servizi ERSU del portale studenti.

 

Requisiti di ammissione al concorso

  1. requisiti economico-patrimoniali, individuati sulla base dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente – ISEE e dell’Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente – ISPE con specifico riferimento alle prestazioni per il diritto allo studio universitario (desunti dall’Attestazione ISEE). I valori limite di ISEE e ISPE per partecipare al concorso sono:

. ISEE – Indicatore della Situazione Economica Equivalente          € 23.000,00

. ISPE – Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente       € 50.000,00

  1. requisiti di merito, individuati dal numero di CFU (crediti formativi universitari), che sono valutati solamente per gli studenti iscritti ad anni successivi al primo (consultare le tab. 1/1bis e 2/2bis del bando).

 

Possono partecipare al concorso anche i laureandi.

Perdono il diritto alla borsa di studio coloro che conseguono la laurea entro la sessione straordinaria relativa all’a.a. precedente, ferma restando la possibilità di mantenimento del posto letto (con pagamento anticipato della retta secondo fascia) e l’accesso ai servizi ristorazione fino al momento della laurea. Nel caso di mancata laurea, saranno concessi i benefici dimezzati a coloro i quali si iscriveranno regolarmente al 1°fc

You may also like...

Lascia un commento